Evento

Mario Cresci – Combinazioni provvisorie

Matèria, 23.06 - 31.10.2020
Artisti: 

Classe 1942, Mario Cresci ricorre alla fotografia, al disegno, al video e all’installazione. Per la sua prima personale in galleria presenta sulle pareti della prima sala le immagini della serie Analogie e memoria (1980). Sono fotografie, collage, manifesti, estratti di testi, disegni e appunti, tutti fotocopiati in bianco e nero. A dialogare con essi c'è Cronistorie (1970), un cortometraggio di dieci minuti in cui si alternano le immagini di riti contadini, sacrifici animali e processioni religiose che raccontano le tradizioni popolari della Basilicata. 

 

 

.