Evento

Peter Wüthrich − Literary Pharmacy & Two Books

Noire, 26.03 - 30.04.2020
Artisti: 

Da sempre Peter Wüthrich (1962) ricorre ai libri come principale mezzo espressivo. Attratto dalla forma, dalla consistenza e dai colori delle copertine, li utilizza come materiale di partenza per la realizzazione di installazioni, sculture e fotografie. Come uno scultore li manipola, li smonta e li rimonta dando loro un'altra vita. Per la personale ospitata in galleria presenta due lavori che danno il titolo alla mostra, Literary Pharmacy e Two Books. Il primo consiste in una teca di vetro contenente flaconi di medicinali sui quali sono stati incollati ritagli di pagine di libri in cui si leggono autori e titoli di opere celebri. La letteratura diventa così per Wüthrich una cura per i problemi di salute. Il secondo, invece, si compone da copertine monocromatiche di libri che ricordano la pittura di artisti come Mondrian e Joseph Albers.