Evento

Umberto Bignardi − Sperimentazioni visuali (1964-1967)

Galleria Bianconi, 16.01 - 16.04.2020

La galleria ospita una personale dedicata a Umberto Bignardi, considerato tra gli esponenti della Pop Art italiana. Pioniere avventuroso del multimediale, Bignardi è ancora in attesa di un giusto riconoscimento, forse come altri artisti della sua generazioni, legati in qualche modo alla pop art di quegli anni. L'artista, di cui la mostra racconta soprattutto il periodo di collaborazione con la galleria L’Attico dal 1964 al 1967, spazia dalla pittura alle installazioni multimediali. Alcuni esempi si possono vedere nello spazio milanese, impegnato nella seconda mostra dell'autore dal 2016. Tra questi sfila Rotor (1967), il noto schermo a cilindro che ruota con moto continuo, la cui superficie interrotta da lastre di specchio verticali trasmette sequenze di video e immagini. Ispirato alle lanterne magiche, il lavoro dialoga con tecniche miste su carta, opere su tela e documenti provenienti dall’archivio dell’artista, tra cui un carteggio inedito con Germano Celant.