Evento

Giuseppe Caccavale − Carmi Figurati

Doppelgaenger, 30.10.2019 - 20.01.2020

Poesia e arte s'intrecciano sulle pareti della galleria, dipinte appositamente di blu per l'occasione. Giuseppe Caccavale (1960) traduce in immagini i versi del poeta russo Osip Mandel’stam e li pone in dialogo con alcune fotografie scattate in Armenia. Sui muri disegna, invece, figure ispirate dall’opera dei monaci benedettini e degli artisti Rabano Mauro e Opicino de Canistris.