Evento

Fred Sandback

Cardi, 21.02 - 06.06.2018
Artisti: 
Fred Sandback

Nella personale di Fred Sandback (1943-2003) spessi fili di lana colorati attraversano le sale della galleria disegnando lo spazio. Maestro del minimalismo americano, morto suicida dopo anni di depressione, era uno spirito libero con una passione per la musica (le sue corde avrebbero una prima ispirazione alle chitarre). Scoperto ancora studente da Donald Judd, ha iniziato ad ampliare la scala delle installazioni proprio nel suo studio newyorkese. Scultore senza oggetto, suggerisce solo un'esperienza percettiva in movimento. Tutto prende corpo tirando semplici fili, all'inizio dela carriera erano fili metallici e corde elastiche. Appaiono piani illusori, trasparenti come lastre di vetro, volumi e accenni di architetture, nel vuoto. In mostra sono raccolte opere realizzate dal 1968 al 2003, tra cui sette installazioni, un rilievo in terracotta e un gruppo di disegni storici.