Event

Nado Canuti – Il lungo volo

18.01-19.03.2022
Artists

Uomo della Resistenza, il senese Nado Canuti (1929) espone per Il lungo volo, le prime sculture in marmo rosa, ferro e bronzo realizzate tra la fine degli anni Settanta e l'inizio degli anni Ottanta – forme geometrico-astratte assemblate per incastri –, insieme a lavori inediti dell'ultimo ventennio.

La produzione più recente comprende sculture pendenti, collage (la cui composizione può essere modificata dal fruitore) e opere a parete di grandi dimensioni, simili a bassorilievi. Quest'ultime inscenano un dialogo tra l'uomo e l'uccello, animale in cui Nado Canuti si identifica. Infatti, l'opera dell'artista risente della sua storia personale, di uomo che ha vissuto la guerra che gli ha provocato l'amputazione di una mano. L'uccello diventa allora simbolo di forza e resistenza alle avversità.